Da ricordare prima degli scatti

Quello da sapere prima di lavorare assieme, lo stesso dovrebbe valere anche con altri fotografi. Il rispetto deve essere reciproco sia da parte del fotografo che da parte di chi posa.

Importante il dettaglio, la precisione e che tutto sia perfetto.

Per grandi risultati di professionalità nulla deve essere al caso…. e quando dico nulla non è un caso.

In questo documento elenco tutto quello che renderà professionale il nostro lavoro.

Se stai leggendo questo documento è perché affronteremo un servizio fotografico con scatti di glamour o nudo, ti chiedo di non banalizzare questo contenuto soprattutto se le foto saranno fatte in location diverse da studio di posa.

La fotografia di nudo è la massima espressione artistica, ricorda che i pittori e gli scultori più importanti hanno sempre lavorato sulle linee perfette di un corpo senza vestiti. Fotografare emozioni non significa fotografare un corpo. Il bianco e nero elimina il disturbo dei colori, così anche l’assenza di indumenti porta direttamente chi guarda al risultato emotivo.

IMPORTANTE: Mai e poi mai devi fare un servizio di nudo controvoglia, è comprensibile un po di imbarazzo, ma non deve essere una violenza. Nel caso in cui non ti sentissi a tuo agio o qualche cosa non ti dovesse convincere, fermati non lo fare e chiedimi.

Da portare
-Abiti concordati per gli scatti
-Trucco e tutto l’occorrente, specchio, smalto dello stesso colore cha abbiamo concordato
-Fondotinta corpo
-Salviette struccanti –
Acqua da bere (no alcool)
-Scarpe comode, ciabatte,
-Salviette detergenti da usare per pulire i piedi o parti del corpo che potrebbero sporcarsi, -Accappatoio,
-Pareo
-Intimo color carne
-Intimo comodo senza elastici stretti
-Costume da bagno due pezzi semplice tinta unita meglio se bianco
-un paio di teli da mare.
-Per il corpo in caso di controluce porta un olio o una crema idratante, va benissimo in caso di scatti estivi al sole uno spruzzino per nebulizzare acqua.
-Crema solare protettiva 50!!! (se ne sono bruciate già alcune sotto il sole)
-Autan anti-zanzare soprattutto per foto all’aperto

Prima degli scatti

-attenzione all’abbronzatura!!! da evitare assolutamente uno stacco troppo accentuato tra l’abbronzatura e le parti non abbronzate. In caso vi sia uno scarto troppo netto portare un fondotinta corpo oppure giorni prima degli scatti fare un paio di lampade integrali.
-Attenzione ai giorni del ciclo, lo dico perchè è già successo, meglio rinviare di un paio di giorni gli scatti piuttosto che trovarsi in spiacevoli imbarazzi.
-Almeno due ore prima degli scatti indossare biancheria intima larga per evitare spiacevoli segni sulla pelle, in alcuni casi possono passare anche 45 minuti prima che spariscano.
-Ti chiedo di dirmi tutto quello ti senti, se ci sono cose che non ti piacciono non aver paura ad esporle, se credi altresì che ci sia qualunque cosa che possa metterti a tuo agio sarò ben contento di aiutarti.

Se vuoi farti accompagnare da una persona che possa aiutarti nel trucco o a farti sentire a tuo agio è benvenuta, ricordale solamente che stiamo lavorando e che è importante fare squadra, ogni aiuto è ben accettato ma anche la concentrazione è importante.

-Rileggi con attenzione il progetto, soprattutto l’elenco degli scatti da fare, prova ad immaginare come vorresti muoverti.

Se abbiamo già lavorato assieme sicuramente non devo ripeterlo, ma ricorda sempre rispetto e divertimento.

Gli obblighi non portano da nessuna parte.

Buona Luce